2019

La riorganizzazione

Il Rettorato del Collegio Villoresi San Giuseppe viene affidato a Don Sergio Massironi, che avvia un processo di trasformazione dell’offerta formativa per rispondere alle urgenze della contemporaneità e accogliere un rinnovato rapporto sinergico con il territorio e la comunità.

Conosci gli Academic leader

2007

La seconda sede

Lo storico Istituto Beata Vergine Maria, fondato nel 1889 e gestito dalle “Dame inglesi” di Lodi, passa sotto la gestione del Collegio, andando così a rafforzare la presenza sul territorio.
Un’oasi raccolta e privilegiata quella della Brianza lecchese che, unitamente alla sede di Monza a pochi passi dalla villa Reale, rappresentano un punto cardine per la formazione personale e professionale di individui in una regione dove storia, cultura, arte, ambiente e imprenditoria convivono e dialogano costantemente.

Scopri le sedi

2004

La certificazione

Dal 2004 il Collegio Villoresi ottiene la certificazione adottando un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) che si traduce in un servizio migliore e sempre più adeguato ai bisogni formativi. Inoltre, accogliendo le esigenze dei genitori che lavorano, siamo diventati la “seconda casa in città”, rendendo flessibili orari e attività.

2000

Scuola paritaria

Nel 2000 il Collegio è diventato scuola paritaria: rispettiamo gli obiettivi e gli standard fissati dal Sistema Pubblico di Istruzione, elaboriamo un progetto formativo in armonia con la Costituzione e un POF (Piano dell’Offerta Formativa) conforme all’ordinamento scolastico.

1862

La fondazione

Padre Luigi Maria Villoresi, sacerdote Barnabita, fonda il Collegio nel 1862; la sede attuale viene inaugurata nel 1903. La Scuola Arcivescovile è “chiamata a declinare nell’azione educativa quotidiana le indicazioni del Magistero dell’Arcivescovo” (Sinodo Diocesano 47°, 1995, cost. 582).