Fundamentals

Strategie educative

Scuola Primaria del Collegio Villoresi
Personalizzazione della didattica

Un team multidisciplinare di insegnanti, la presenza dei tutor e la supervisione di pedagogisti e psicologi esperti hanno come primo obiettivo la conoscenza e l’accompagnamento dei singoli alunni. Individuare i bisogni di ciascuno e valorizzare i diversi stili di apprendimento dà forma a una classe eterogenea, forte delle differenze che la compongono.

Il valore del plurilinguismo

La plasticità del cervello propria dell’età renderà possibile a ogni alunno di diventare bilingue, passando regolarmente dalle ore di lezione in Italiano a quelle in Inglese. Si possono scegliere poi anche altre lingue come lo Spagnolo, il Cinese, il Russo o il Tedesco, studiate in piccoli gruppi.

Il bimestre come momento di confronto e valutazione

Ogni due mesi gli insegnanti del Collegio consegnano alle famiglie un documento informale di valutazione, per fare il punto della situazione e rinforzare il percorso, prima della consegna delle pagelle ufficiali.

Non solo scuola

Un apprendimento che rispetti standard elevati non si esaurisce a lezione, ma coltiva in ambiti informali, ludici e il più possibile differenziati, gli skill che concorrono a una profonda qualità di vita e alla strutturazione di una solida identità. Spiritualità, musica, sport, teatro, spazi aperti.

Organizzazione Didattica

5 anni

di scuola

7:30 18:30

scuola aperta

08.30 16:00

lezioni a Merate

09:00 16:05

lezioni a Monza

1,5 h di prescuola

nella sede di Monza

1 h di prescuola

nella sede di Merate

2 h di doposcuola

nella sede di Monza e di Merate

Bilinguismo

10-12 h di inglese alla settimana

Plurilinguismo

cinese - spagnolo - russo - tedesco

Scopri l'organizzazione didattica di Monza
Scopri l'organizzazione didattica di Merate

Educational Goal

I bambini, con l’aiuto e il sostegno delle figure adulte di riferimento, saranno portati a compiere dei “passi” di crescita, per lo sviluppo integrale della loro persona, sintetizzabili in cinque parole chiave, declinate ogni anno nella cornice educativa della scuola.

  • Classe prima: Conoscenza. Conoscere il sé e il sé corporeo accrescendo il desiderio di esperire la realtà, coltivando il piacere della scoperta.

  • Classe seconda: Appartenenza. Sentirsi parte di un gruppo, riconoscere gli adulti come costante riferimento e guida per imparare ad accogliere i compagni “diversi da sé” con atteggiamenti di disponibilità e aiuto.

  • Classe terza: Ascolto. Imparare ad ascoltare con il cuore per “imparare ad imparare”.

  • Classe quarta: Riflessione. Sviluppare la capacità di riflessione guidata sulla propria esperienza per una migliore conoscenza di sé e per una maggior autonomia nel gestire le proprie abilità.

  • Classe quinta: Consapevolezza. Essere protagonista attivo e consapevole del proprio apprendimento.

Per la crescita dell'alunno

Il rapporto tra scuola e famiglia si trasforma in un vero e proprio patto, per la collaborazione e la reciproca fiducia che nel confronto disegni il percorso di ciascuna bambina e di ciascun bambino. La solida tradizione italiana e il respiro internazionale convergono nel far emergere l’unicità di ciascuno, coltivandola come valore e aprendola a legami generativi.

    Un percorso di crescita

  • Accrescere il desiderio e ricerca del bello e del vero già insiti in ogni bambino

  • Prendere coscienza di sé e delle proprie capacità

  • Favorire un’apertura internazionale e sviluppare la capacità di comunicazione multilinguistica

  • Sperimentare tutte le potenzialità intellettuali e motorie

  • Mettere in gioco tutta la propria affettività

  • Stimolare la capacità di giudizio e di senso critico

  • Sviluppare lo spirito di collaborazione

  • Sviluppare la sensibilità alla valorizzazione e al rispetto dell’ambiente in quanto Creato

  • Accrescere il desiderio e ricerca del bello e del vero già insiti in ogni bambino

  • Prendere coscienza di sé e delle proprie capacità

  • Favorire un’apertura internazionale e sviluppare la capacità di comunicazione multilinguistica

  • Sperimentare tutte le potenzialità intellettuali e motorie

  • Mettere in gioco tutta la propria affettività

  • Stimolare la capacità di giudizio e di senso critico

  • Sviluppare lo spirito di collaborazione

  • Sviluppare la sensibilità alla valorizzazione e al rispetto dell’ambiente in quanto Creato

Highlight

Una scuola-campus, in cui la didattica si intreccia a molte altre opportunità di crescita e di scoperta: imparare implica infatti una relazione dinamica con gli adulti e con la ricchezza inesauribile della realtà. La consapevolezza di sé e del mondo verrà sviluppata attraverso laboratori innovativi, la scommessa sul plurilinguismo, le prime gite e le esperienze di solidarietà.

Vieni a trovarci alla Scuola Primaria